vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Al commerciale "Palizzi" la festa per i laureati degli anni Sessanta

Più informazioni su

VASTO – L’Istituto tecnico commerciale Palizzi di Vasto apre le porte alla città per festeggiare gli studenti diplomati 50 anni fa. Il grande amarcord è in programma per sabato, 29 maggio, nella scuola di via dei Conti Ricci, dove si ritroveranno coloro che hanno superato negli anni Sessanta l’esame di maturità. Tra questi il professor Costanzo Marinucci, oggi in pensione dopo aver insegnato matematica in vari istituti scolastici, ultimo in ordine di tempo il Liceo classico Lucio Valerio Pudente. Medaglia al valore civile per atti eroici di salvataggio di svariate persone dall’annegamento, Marinucci può raccontare una storia più unica che rara: “In un periodo storico in cui la disoccupazione era al 60% – dice – io, con l’aiuto economico degli zii tornati dall’America, frequentai prima la scuola di avviamento. Poi sostenni con successo l’esame di terza media, quindi mi diplomai al Palizzi, che all’epoca era considerato il terzo sul territorio nazionale per livello di preparazione fornita dagli insegnanti agli studenti. Ma – sottolinea Marinucci – negli anni Sessanta i diplomati del commerciale non potevano iscriversi alla Facoltà di Matematica. Io ci riuscii vicendo un concorso indetto nell’anno accademico ’63-’64 dall’Università La Sapienza di Roma per l’assegnazione di 40 posti ai diplomati degli istituti tecnici di tutta Italia. Molti di quei 40 abbandonarono perché in quegli anni colsero al volo occasioni lavorative presso la pubblica amministrazione. Sono stato uno dei primi, se non il primo in assoluto, a conseguire la laurea in matematica senza aver frequentato il liceo”.

Michele D’Annunzio – micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su