vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Piano traffico del centro storico, Lapenna riunirà i commercianti

Più informazioni su

VASTO – Il Comune tornerà a riunire il tavolo di confronto con i commercianti sulla regolamentazione del traffico nel centro storico di Vasto. E’ il sindaco, Luciano Lapenna, a confermarlo: “E’ trascorso circa un mese – dice il primo cittadino – dal varo delle nuove regole. Credo che, per valutare i risultati, sarebbero necessari un paio di mesi di sperimentazione. Ad ogni modo, nei prossimi giorni, convocherò le associazioni di categoria per ascoltare le loro proposte. Siamo disposti ad attuare modifiche condivise e pensiamo già ad alcune migliorie da apportare”, ma sulla chiusura totale di piazza Rossetti al traffico “sono già stato chiaro: non si torna indietro”. I proprietari dei negozi, invece, vorrebbero la chiusura totale solo dalle 18 in poi nei giorni infrasettimanali, mentre sono favorevoli all’estensione dell’isola pedonale a tutta la giornata nei week-end.

I motivi dello scontro. Lo sciopero delle vetrine attuato dai proprietari dei negozi il 15 maggio scorso, quando gli esercenti avevano tenuto spente le luci da corso Italia fino a Palazzo D’Avalos, era stato indetto dal consorzio Vasto in Centro contro l’istituzione dell’area pedonale lungo l’anello d’asfalto di piazza Rossetti (dalla Torre di Bassano fino all’incrocio con corso Garibaldi) e per chiedere posti macchina gratis o a prezzi agevolati per i titolari delle attività commerciali, visto che sono state estese, dopo l’apertura del parcheggio multipiano di via Foscolo, le aree a strisce blu. Su quest’ultima richiesta, l’amministrazione comunale è disposta a trovare soluzioni. Vincenzo Sputore, assessore alla Viabilità, ha predisposto un pacchetto abbonamenti per gli esercenti e i lavoratori della parte antica della città.

Michele D’Annunzio – micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su