vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Pro Vasto, Crisci: "Stasera si comincia a parlare di futuro della società"

Più informazioni su

VASTO – “Sarà un momento doveroso di ringraziamento nei confronti delle persone che si sono impegnate per la Pro Vasto nella scorsa stagione. Cercheremo anche di tracciare le linee-guida per il futuro”. Mimmo Crisci, presidente della società biancorossa, non chiude la porta a una sua permanenza al timone della squadra di calcio. E’ possibilista, a poche ore dall’incontro con l’associazione Insieme si può, che ha affiancato la dirigenza nella sofferta stagione in cui, al ritorno tra i professionisti, la squadra è riuscita con un buon finale di campionato a conquistare la salvezza diretta. Crisci ha deciso di prendersi una pausa di riflessione. Dopo cinque anni di presidenza e la prospettiva di dover gestire una nuova stagione in Seconda divisione, prima di decidere vuole valutare quanto sarà ampia la dirigenza che affronterà il prossimo campionato. E sul vice presidente Vitelli risponde che “non mi ha detto niente, l’avete scritto voi che è andato via. Anzi, mi ha detto: Se ci sei tu, rimango”, come aveva fatto nei giorni scorsi Pino Di Meo, il tecnico che ha un altro anno di contratto e, dopo aver fatto pace con la tifoseria, sarebbe disposto a restare in riva all’Adriatico, a meno di chiamate di categoria superiore. “Sono – commenta Crisci – attestati di stima che fanno piacere”. La riunione di oggi sarà innanzitutto “un momento di incontro per un doveroso ringraziamento all’associazione Insieme si può per l’impegno profuso. Poi, cominceremo a tracciare le linee-guida del futuro, ma è presto per anticipare ogni decisione”.

Michele D’Annunzio – micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su