vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

"Percorsi inVersi": il premio di poesia dell'Istituto comprensivo

Più informazioni su

VASTO – Successo di pubblico alla prima edizione del Premio di Poesia Percorsi inVersi, organizzato dall’Istituto Comprensivo di Monteodorisio, con il patrocinio dei Comuni di Monteodorisio e Cupello.  La manifestazione, che si è svolta presso l’Auditorium dell’Agenzia per la Promozione Culturale, è stata realizzata grazie alla collaborazione delle professoresse Laura Battista e Anna Delle Rose, e ha visto la presenza degli Assessori alla Cultura dei due Comuni patrocinanti, del Dirigente Scolastico, Gaetano Fuiano, del prof. Luigi Medea, Fondatore del Premio Histonium, dei componenti di Giuria Romeo Di Francesco e Antonia Di Stefano e dell’attore-autore teatrale Gabriele Tinari. Negli interventi di saluto è stata sottolineata l’importanza della scrittura poetica come percorso formativo e socializzante per i ragazzi. Si è passati alla premiazione dei ragazzi risultati vincitori nelle rispettive sezioni: Paolo Di Candilo (Prima B scuola primaria) e Giuseppe Valerio (ultima sezione scuola dell’infanzia) con la poesia Amico è (Sez. A – Poesie ispirate al valore e alla gioia dell’amicizia); Andreana  Colangelo (classe IV A scuola primaria Cupello) con la poesia Il laghetto alpino (Sez. B – Terra, mare, cielo – Poesie ispirate all’ambiente e alla natura); Alessia Colameo e Francesca Di Loreto (classe I B scuola media Cupello) con la poesia Un amico perso (Sez. C – Noi e gli altri –  Poesie ispirate ai valori dell’integrazione, della convivenza civile, al tema della diversità come opportunità per crescere e per arricchirsi); Elda Di Fabio (II B scuola media Cupello) con la poesia Paura (Sez. D Emozioni di inchiostro –  Poesie ispirate all’emotività adolescenziale). Il premio per la composizione più originale è andato a Filomena De Filippis  (III A, Scuola Media Cupello) con la poesia Passavano le ore. Le poesie vincitrici sono state recitate da Raffaella Zaccagna con l’accompagnamento musicale al pianoforte di Danila Cicchini e Clotilde Muzii. La serata si è conclusa con l’esibizione del balletto delle alunne dell’Istituto.

Giuseppe Ritucci

Più informazioni su