vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Sportello per le donne, il bilancio dei primi sei mesi di attività

Più informazioni su

SAN SALVO – Nei sei mesi dall’apertura dello sportello antiviolenza Save, avvenuta il 22 novembre 2009, in seguito alla collaborazione tra l’associazione Emilyabruzzo e il Comune di San Salvo, il flusso di contatti avuti è in linea con la tipologia e il breve tempo di esistenza dello sportello sul territorio.
Lo sportello nato con l’obiettivo di offrire sostegno alle donne vittime di violenza attraverso interventi di consulenza e di accoglienza,garantisce l’anonimato e  continua ad operare sul territorio fornendo il servizio in modo del tutto gratuito.
La maggior parte delle utenze ha intrapreso un percorso di sostegno e ha creato un rapporto fiduciario con le operatrici .
Si è rivelata fondamentale la rete di servizi del territorio, che viene attivata e curata ogni volta, contestualmente ai singoli progetti in corso.
Crediamo fermamente in questo progetto e ribadiamo il nostro impegno nell’intento di continuare ad aiutare tutte le donne in difficoltà per aver subito violenza, a costruire un proprio percorso attraverso il  riconoscimento della donna come soggetto attivo nel proprio processo di autonomia.
Invitiamo le Istituzioni a considerare il fenomeno quale emergenza sociale e per questo a collaborare con l’Associazione per lo sviluppo dello sportello su tutto il territorio.
Lo sportello è attivo il lunedì e il mercoledì dalle 9 alle 11, il mercoledì dalle 10 alle 12,piazza San Vitale, presso la Casa della Cultura a San Salvo. Tel 0873\548747.

Teresa Di Santo (responsabile EmilyAbruzzo)

Più informazioni su