vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Cinghiali sulla costa: ancora problemi sulle strade della città

Più informazioni su

VASTO – Un cinghiale morto a bordo strada. E’ stata grande la sopresa quando, circa una settimana fa, lungo strada che costeggia il carcere, in direzione nord, è stato visto il grosso animale riverso a terra, zampe all’aria. Chi ha scattato questa foto con il cellulare ci dice che, almeno a prima vista, non sembravano esserci segni di arma da fuoco. Probabilmente il cinghiale deve aver impattato contro un’auto, di notte, visto che nella zona non c’è illuminazione notturna. C’è da chiedersi quali danni deve aver subito l’auto che lo ha colpito, visto che l’animale sembra essere morto sul colpo, di conseguenza lo scontro deve essere stato molto violento. Passando in quel punto domenica scorsa si è potuto constatare che l’animale morto era stato rimosso. E’ risaputo che i cinghiali sono anche in questa zona di Vasto, ricca di campagna. Chiedendo a qualche residente, arriva la conferma che la preoccupazione è tanta visto che spesso, di notte, si trovano pericolosamente cinghiali lungo la strada. Questo è un problema che ogni tanto, in casi evidenti come questi, torna a riproporsi, però non si riesce a trovare nessuna soluzione. Quialcosa di più concreto andrebbe fatto, per salvaguardare l’agricoltura dai danni provocati dai grossi suini, ma soprattutto per l’incolumità delle persone e degli automobilisti. Già a maggio cinghiali erano stati segnalati nei pressi dell’Istonia, la strada che collega la città alta a Vasto Marina. E sempre sulla stessa arteria nel 2008 un’auto si era scontrata con un grosso esemplare che stava attraversando la carreggiata. Un anno prima, una coppietta era stata costretta, nella riserva di Punta Aderci, a una precipitosa fuga notturna per sfuggire a una mandria di una ventina di cinghiali.

Giuseppe Ritucci

Più informazioni su