vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Confesercenti: "Piazza Rossetti, si facci subito la pavimentazione"

Più informazioni su

VASTO – Sì alla chiusura totale di piazza Rossetti, ma la nuova pavimentazione va fatta al più presto. E per i commercianti del centro storico e i loro dipendenti si faccia un abbonamento da 25 euro al mese per il parcheggio multipiano di via Ugo Foscolo. Sono le richieste che la Confesercenti rivolge al Comune di Vasto. Le riassumono Franco Menna e Simone Lembo, presidente e direttore dell’associazione dei commercianti, dopo l’incontro di ieri in municipio, cui hanno partecipato anche Confcommercio, Cna, consorzio Vasto in Centro e Arco consumatori. Il tavolo di confronto è stato convocato “per discutere e verificare alcuni aspetti legati all’apertura del parcheggio di Via Ugo Foscolo e al nuovo assetto della viabilità”. Confesercenti ha ribadito il sì all’ampliamento dell’isola pedonale e, quindi, alla chiusura totale di piazza Rossetti alle auto: “Siamo d’accordo nel continuare a monitorare questa fase di sperimentazione”. L’anello di asfalto che parte dalla Torre di Bassano, costeggia i negozi e la facciata posteriore del Castello Caldoresco fino all’incrocio con corso Garibaldi va “pavimentato e arredato, al più presto possibile e in modo adeguato, attraverso un progetto di qualità, che renda accogliente e fruibile alla passeggiata l’intera piazza”. I rappresentanti dei commercianti vogliono anche “il miglioramento del sistema di sosta per il carico e scarico” delle merci e per i titolari delle attività commerciali “per un periodo determinato, l’esenzione dal pagamento della tassa di occupazione di suolo pubblico, al fine di favorire iniziative di animazione e di intrattenimento nell’are di piazza Rossetti”. Chiesti anche abbonamenti al prezzo di 25 euro al mese per il parcheggio multipiano di via Foscolo e un nuovo Piano della viabilità, “così come concordato nei tavoli di concertazione. L’amministrazione comunale – raccontano Menna e Lembo – ha espresso, in linea di massima, condivisione alle proposte avanzate e si è impegnata, nel prossimo incontro, a proporre soluzioni operative”.

Michele D’Annunzio – micheledannunzio@vastoweb.com

 

Più informazioni su