vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Riserva di Punta Aderci, rimosso il tubo sulla spiaggia di Punta Penna

Più informazioni su

VASTO – Lo strano tubo è stato rimosso dalla spiaggia di Punta Penna. La sua presenza nell’insenatura più grande della riserva naturale di Punta Aderci era stata segnalata a Vastoweb ai primi di maggio: un tubo di diversi metri insabbiato in riva al mare, probabile dimenticanza dei tecnici che avevano eseguito sondaggi nel fondale marino per verificare la presenza di petrolio. Le piattaforme nel mare antistante l’area protetta non sarebbero una novità. Ma questa volta c’è un progetto della compagnia Petroceltic, che ha chiesto al Ministero dello Sviluppo economico un’autorizzazione a perforare uno specchio d’acqua lungo come tutta la costa abruzzese, da Pineto a Vasto, fino ad arrivare alle Isole Tremiti. Contro la petrolizzazione del mare e del litorale (il rischio è che si costruiscano raffinerie a Ortona) già da mesi si sono mobilitati gli ambientalisti. Nei giorni scorsi, a Lanciano, migliaia di cittadini hanno manifestato per dire No all’Abruzzo petrolifero. A Vasto, che pure ha il tratto naturalisticamente più valido di tutta la costa della regione, non c’è stata ancora alcuna mobilitazione generale.

Michele D’Annunzio – micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su