vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Basket Under 17: finali nazionali, al PalaBcc arriva il meglio d'Italia

Più informazioni su

VASTO – Quasi 500 prenotazioni e il meglio del basket giovanile. “Vedremo giocare 40-50 ragazzi che saranno protagonisti in serie A”, scandisce Giancarlo Spadaccini, presidente della BioFox Vasto Basket. Tutto è pronto per accogliere le Finali nazionali Under 17. Si prevedono spalti gremiti, dal 14 al 20 giugno prossimi, al PalaBcc e alla palestra D’Adamo del centro sportivo dei Salesiani. L’evento è stato presentato da Francesco Di Girolamo, presidente della federazione regionale, Luciano Lapenna, sindaco di Vasto, Nicola Tiberio, assessore allo Sport, oltre a Spadaccini e a Francesco Tomassoni, dirigente della BioFox. Negli alberghi della costa le prenotazioni superano ormai le 470 unità tra atleti, dirigenti e accompagnatori. “Arriveranno anche molti tifosi  – dice Spadaccini – invogliati dalla posizione geografica di Vasto: da molte regioni, infatti, è possibile partire in mattinata, assistere alle partite e tornare a casa. Per questo, molti ci stanno contattando per le prenotazioni nei ristoranti della città. Potrebbe essere presente anche il grande Dino Meneghin”. Cerimonia ufficiale di apertura domenica sera, alle 21, nel centro di Vasto. L’arrivo dei cestisti più promettenti d’Italia verrà suggellato con una sfilata verso il cortile di Palazzo D’Avalos, sede della presentazione delle squadre e del giuramento di atleti e arbitri. In tutto, i match saranno 40. Dai quarti di finale in poi si giocherà solo al PalaBcc. “Vasto – commenta Di Girolamo – è importante per la federazione regionale. Nelle ultime partite dello scorso campionato, il palasport ha fatto registrare oltre mille spettatori. Non è poco per la C2. Non dimentichiamo che questa società è riuscita, anni fa, a fare la serie B con giocatori tutti locali. Mi auguro che a breve si possa riportare Vasto in un campionato nazionale”. E per le gare alla palestra dei Salesiani è arrivato dalla Danimarca il parquet smontabile che verrà utilizzato dalla Nazionale a Bari per il torneo di qualificazione a Eurobasket 2011.

Questo il calendario di gara:

La formula:
4 gironi di 4 squadre ciascuno, che si incontreranno con la formula all’italiana con gare di
sola andata. La 1a e 2a classificata ai quarti.
Le vincenti dei quarti disputeranno le semifinali, le perdenti delle semifinali disputeranno la finale per il 3° e 4° posto. Le vincenti la finale 1° e 2° posto.
Alla prima classificata sarà assegnato il titolo di Campione d’Italia 2010.

Girone A

Montepaschi Siena
Pall. Palestrina
Venezia Giulia Basket
Comark Bergamo

Girone B

Sef Stamura Basket
Pall. Biella
Pepsi Caserta
Virtus UGF Banca Bologna

Girone C

Junior Libertas Pallacanestro
Virtus Siena
Benetton Treviso
Sport Management Group

Girone D

Fortitudo Pall. Bologna
ABC Utensili Varese
Stella Azzurra
New Basket 99 Lecce

Le gare della prima giornata

Lunedì 14 giugno

PalaBCC Vasto

Girone A

Comark Bergamo – Venezia Giulia Basket ore 15.00
Montepaschi Siena – Pall. Palestrina ore 17.00

Girone B

Pall. Biella – Pepsi Caserta ore 19.00
Virtus UGF Banca Bologna – Sef Stamura Basket ore 21.00

Palestra Salesiani Don Bosco

Gruppo C

Benetton Treviso – Sport Management Group ore 15.00
Junior Pall. Casale – Virtus Siena ore 17.00

Gruppo D

Stella Azzurra – ABC Utensili Varese ore 19.00
Fortitudo Pall. Bologna – New Basket 99 Lecce ore 21.00

Venerdì 18 giugno i quarti di finale.
Sabato 19 giugno le semifinali e Domenica 20 giugno le finali.

Michele D’Annunzio – micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su