vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Il "battesimo" del Boca Punta Penna. Zillotti: "Ci divertiremo"

Più informazioni su

BOLOGNA – “Lo scopo principale del Boca Punta Penna è divertirsi in campo e fuori”. Con queste parole, visibilmente emozionato, il presidente Domenico Zillotti ha aperto la riunione di presentazione del Boca Punta Penna, associazione sportiva dilettantistica costituita a Bologna su iniziativa di un gruppo di vastesi che vivono da anni, per motivi di studio e di lavoro, nella città felsinea. Durante la riunione, tenutasi il 18 giugno al Colorado Cafè nella capitale emiliana, alla presenza di una cinquantina di persone, i fondatori hanno spiegato il progetto, gli scopi e le regole dell’associazione. Dopo la breve introduzione del Presidente, è stato il consigliere Luca Giardino ad esporre i dettagli tecnici dell’iniziativa. La squadra parteciperà alla prossima edizione del campionato UISP (Unione Italiana Sport Per Tutti) e si allenerà una volta a settimana nell’antistadio Lucchini, proprio di fronte lo stadio Dalla’Ara di Bologna. Le partite in casa, invece, si disputeranno quando possibile al campo Bernardi-Lunetta Gamberini, lo stesso impianto in cui gioca l’Atletico Van Goof, squadra creata qualche anno fa in collaborazione con la trasmissione di Rai Due, Quelli che il Calcio. Dopo aver illustrato la parte tecnica, il segretario Christian Tana ha illustrato gli aspetti economici del progetto che si vuole realizzare, per garantire la massima trasparenza anche sotto questo punto di vista. In conclusione, Francesco Mileno ha spiegato i risvolti sociali del Boca: ” L’associazione non avrà come unico scopo la squadra di calcio ma si prefigge come suo intento principale di rappresentare un punto di aggregazione per i vastesi e abruzzesi in genere fuorisede a Bologna”. L’entusiasmo dimostrato dai soci fondatori e da tutti i presenti è quello necessario per far si che si possa vivere un’esperienza ricca di soddisfazioni e divertimento. Il prossimo appuntamento è fissato per fine luglio e avrà luogo a Vasto. In quell’occasione avranno inizio i tesseramenti dei soci e l’obiettivo è quello di aumentare il numero di presenti e di sostenitori. . Chiunque fosse interessato a partecipare o ad avere maggiori informazioni, può scrivere all’indirizzo di posta elettronica dell’associazione bocapuntapenna@gmail.com oppure aderire al gruppo Facebook del Boca Punta Penna.

Simone Giardino

Più informazioni su