vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

L'angolo dei lettori: "Togliere il recinto della pista ciclabile"

Più informazioni su

VASTO – Togliere non solo le recinzioni in spiaggia, ma anche il recinto della pista ciclabile di Vasto Marina, che costringe i bagnanti a cercare i varchi per decine di metri e gli automobilisti a raggiungere le loro auto camminando in mezzo alla strada. Lo racconta un nostro lettore, Davide Delle Donne:

“Ho deciso di andare in spiaggia e quindi ho cercato il parcheggio in lungomare Duca degli Abruzzi conosciuto dai vastesi come l’aeroporto. Il parcheggio c’e’ ed e’ facile (ancora per poco) trovarlo. Quando vedo macchine parcheggiate sulle striscie pedonali come oggi mi viene un certo nervosismo. La motivazione e’ che ora queste striscie pedonali sono diventate basilari per chi ha una carrozzina o si muove in carrozzella. Il motivo? La pista ciclabile, oltre ad aver preso spazio alle auto, ha innalzato un vero e proprio muro in legno alto mezzo metro che, se per un ragazzo o un giovane e’ facilmente scavalcabile, diventa insormontabile per chi e’ anziano oppure deve muoversi in carrozzella. Hanno innalzato una barriera architettonica vera e propria. Chi arriva e parcheggia e’ costretto a camminare sulla strada perche’ i varchi sono distanti una trentina di metri l’uno dall’altro. Ho visto infatti che, se ci sono auto parcheggiate a destra e a sinistra, lo spazio per camminare a piedi e’ minimo, se transitano veicoli di medie dimensioni. Cosa ancora piu’ paradossale e’ che il buonsenso vorrebbe che davanti ad ogni varco ci dovrebbero essere le strisce pedonali, invece in lungomare Duca degli Abruzzi non e’ sempre vero. Infatti, davanti ad alcuni varchi ci sono le strisce pedonali, in altri… parcheggi a pagamento. Praticamente se parcheggia una vecchia 500 siamo fortunati, ma se parcheggia un fuoristrada, un furgone o un auto di medie dimensioni ci sono dei problemi seri perche’ non si passa. Figurarsi chi va in carrozzella… La soluzione: togliere le strisce blu e fare le strisce pedonali davanti a tutti varchi presenti in lungomare Duca degli Abruzzi. Per evitare, pero’, che qualche automobilista parcheggi sulle strisce pedonali bisogna creare un rialzo sul manto stradale per impedire che i pochi varchi presenti siano poi tappati dai maleducati”.

Più informazioni su