vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Palazzo D'Avalos, dopo la cerimonia sedie abbandonate da 10 giorni

Più informazioni su

VASTO – Nel cortile di Palazzo d’Avalos, che ben aveva ospitato la cerimonia inugurale delle Finali nazionali di Basket, lo scorso 13 giugno, sono ancora presenti le sedie che erano servite per accogliere atleti e pubblico. Se per il palco è comprensibile che, in previsione di altri eventi da svolgere sul posto, non si può ogni volta montare e smontare, la rimozione delle sedie dovrebbe essere un’operazione sistematica terminate le manifestazioni. In questi 10 giorni, tutti coloro che si sono recati nel cortile del Palazzo si sono trovati di fronte alla schiera delle sedie, alcune delle quali sono state impilate disordinatamente e altre sono cadute a causa del vento. Per di più, tutte le sedie (circa 300) con le copiose piogge di questi giorni, si sono riempite d’acqua sulla seduta, ed ora, prima di poter essere nuovamente utilizzate, dovranno essere pulite una per una. Sarebbe stato sufficiente che un paio di addetti del Comune, una volta terminata la manifestazione, le avessero impilate tutte e sistemate in un luogo riparato o coperte con dei semplici teli. L’effetto sarebbe stato duplice: il cortile sarebbe stato sicuramente più accogliente e decoroso per vastesi e turisti e le sedie non sarebbero state esposte inutilmente agli agenti atmosferici. L’auspicio è che con l’intensificarsi delle manifestazioni estive anche la gestione dei servizi di assistenza possa divenire impeccabile, per offrire un’immagine della città di primo livello.

Giuseppe Ritucci

Più informazioni su