vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Inchiesta turismo/9: Vasto Marina, abbandonato il casotto dello scoppio

Più informazioni su

VASTO – La porta del casotto dello scoppio si apre tranquillamente. Basta usare la maniglia. Fuori e dentro comincia a cadere a pezzi. Un punto di informazione turistica in meno, quest’anno, a Vasto Marina. Il box comunale di piazza Fiume è abbandonato. Quest’anno non è stato riaperto. Quello di piazza Rodi sì, è già funzionante. Ma quello sistemato all’ingresso della località balneare rimane chiuso. Chiuso si fa per dire, perché ci si può entrare tranquillamente, visto che porta e finestre sono solo accostate. Tre banchi vecchissimi, una sedia di plastica, un tazebao pubblicitario, un pennarello e un flacone di detergente con vaporizzatore, inutilizzato da tempo, vista la sporcizia. Il tutto mentre la struttura esterna, dopo un’annata piovosa fino a qualche giorno fa, comincia a cedere, a partire dal tetto. Quello di piazza Fiume è il casotto in cui mani ignote fecero scoppiare un grosso petardo poco più di un anno fa. Scattò un allarme generale, ma alla fine si scoprì che era stato solo uno scherzo. Ora, però, la casetta delle informazioni rimane lì. Vuota e inutile.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su