vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

"Vasto è Cultura", quarto appuntamento dedicato a Cesare Pavese

Più informazioni su

VASTO – Sarà dedicato a Cesare Pavese il quarto appuntamento di Vasto è Cultura, la manifestazione organizzata da Polis, il laboratorio politico-culturale diretto da Davide D’Alessandro. Appuntamento domani, alle 20.30, presso lo stabilimento balneare La Ciucculella di Vasto Marina.

Il seminario. “Quella notte, tra il 26 e 27 agosto del 1950, Pavese si era fermato a venti. Venti micidiali bustine ed erano state più che sufficienti. Ma oggi, oggi che la vita non è più vita, oggi che la perdita di senso sembra aver annichilito le coscienze, oggi che in libreria non trovo più romanzi come La luna e i falò, il romanzo favoloso e irripetibile, come può essere favolosa e irripetibile la scrittura lieve di uno scrittore immenso, unico, il più grande del ‘900, quante bustine ingerirebbe? Quante?. Da questa e da altre domanderiproposte anche da un articolo dello scrittore Tim Parks – spiega D’Alessandro – nasce il seminario di studi che Polis promuove per il quarto appuntamento di Vasto è Cultura. Polifonie del presente: i soggetti, le forme e la vita. Tema centrale dell’incontro sarà proprio una rivisitazione della figura di Pavese, a sessant’anni dalla morte. Infatti, il titolo recita: Cesare Pavese. Il mestiere di vivere 60 anni dopo”.

Interverranno Davide D’Alessandro; Gianfranco Lauretano, autore de “La traccia di Cesare Pavese” (Bur Rizzoli, 2008); Alessandro Moscè, autore de “Luoghi del Novecento. Studi critici su autori italiani” (tra i quali Pavese, Marsilio, 2004) e il poeta urbinate Umberto Piersanti, che leggerà poesie da “Lavorare stanca” e dal suo “L’albero delle nebbie”. Ai presenti sarà offerto un “aperitivo cenato”.

 

Più informazioni su