vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Pilkington, più acqua: nuova condotta, il Coasiv ottiene 800mila euro

Più informazioni su

SAN SALVO – Oltre 800mila euro per la nuova condotta idrica a servizio della Pilkington, la multinazionale giapponese che a San Salvo produce vetro per auto. Li ha stanziati la Giunta regionale a favore del Coasiv, consorzio per l’area di sviluppo industriale del Vastese, il cui ufficio tecnico ha redatto il progetto in base al quale verrà espletata la gara d’appalto. L’impresa che la vincerà si aggiudicherà i lavori per la costruzione della nuova tubatura, in grado di risolvere il problema della dispersione idrica. “L’intervento, che tutta l’area attende da più di 40 anni – si legge in un comunicato del Coasiv – si è reso necessario a causa della vetustà della linea di distribuzione realizzata negli anni ‘60/’70, oramai inidonea a soddisfare i livelli di prelievo necessari per la produzione dei forni float e degli impianti per la lavorazione del vetro.
Verifiche hanno evidenziato perdite idriche di rilievo diffuse sulla condotta attualmente in servizio, tanto da poter causare fermi permanenti in grado di compromettere le attività produttive, con ingenti danni economici e ripercussioni in campo occupazionale”. Reperire i fondi, su proposta dei consiglieri regionali del Vastese, è stato possibile utilizzando i fondi derivanti dalla convenzione del ’90 denominata ex Agensud, con cui fu finanziata la realizzazione del centro ricerche Siv, vecchio nome della Pilkington. “Dette economie – informa il Consorzio -ammontano a 801mila 629 euro e 83 centesimi e saranno impiegate per la costruzione della nuova condotta di distribuzione acqua industriale a servizio del polo vetrario Pilkington, proveniente dall’impianto consortile di trattamento acque del fiume Trigno”.

Più informazioni su