vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

D'Alessandro (ApV): "Del Prete candidato sindaco? Forse"

Più informazioni su

VASTO – “Nessuna candidatura sarà calata dall’alto, nessun candidato sindaco potrà essere imposto”. Sembrano mettere in discussione la candidatura di Nicola Del Prete le parole che Davide D’Alessandro, coordinatore di Alleanza per Vasto, affida a un comunicato in cui esprime “soddisfazione” per la nomina di Alessandra Madonna, 23 anni, alla guida del comitato vastese di Alleanza per l’Italia, il movimento politico di cui è leader nazionale Francesco Rutelli. Ma quello di Del Prete rimane, almeno fino ad ora, l’unico nome plausibile da far stampare sulla scheda delle elezioni comunali del 2001.

“Alleanza per Vasto – scrive D’Alessandro – esprime grande soddisfazione per la nomina di Alessandra Madonna, 23 anni, alla guida di Api. È un gesto concreto, tangibile, di rinnovamento autentico. Un gesto che va nella direzione giusta. La soddisfazione aumenta poiché la neo coordinatrice ha subito confermato l’adesione del suo partito al progetto politico-amministrativo del 2011 avanzato da Alleanza per Vasto che, ovviamente, ha già raccolto adesioni provenienti anche da altre aree politiche, senza fare alcuna distinzione di appartenenza. Abbiamo rimarcato fin dalla prima ora di voler attraversare gli schieramenti” della politica cittadina “dopo gli anni deludenti della destra e della sinistra. Alleanza per Vasto – afferma il coordinatore – continua a tessere la tela, ad allargare lo sguardo su più fronti, in modo da poter giungere, nei prossimi mesi, all’indicazione condivisa del candidato a sindaco. Sono diverse le frecce che abbiamo al nostro arco e la nomina di Alessandra Madonna dimostra che nulla è ancora scontato. Nessuna candidatura sarà calata dall’alto, nessun candidato sindaco potrà essere imposto”.

Più informazioni su