vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Postini vastesi: "no" al contratto nazionale: Spinnato (Cisal) attacca

Più informazioni su

VASTO – I lavoratori delle Poste di Vasto dicono “no” al nuovo contratto nazionale di lavoro. Il colpo di scena è arrivato durante l’assemblea svoltasi il 13 luglio all’ufficio postale di via Giulio Cesare alla presenza dei segretari provinciali di Cgil, Cisl, Uil e Failp-Cisal e del segretario regionale della Uil-Post, Luigi Poliandri. Ironico il commento di Antonino Spinnato, segretario provinciale del Failp-Cisal: “Nel corso del dibattito – afferma – si sono toccati momenti esilaranti, nell’istante in cui i lavoratori hanno respinto con voto contrario la bozza contrattuale, tra la sorpresa e lo stupore dei segretari provinciali presenti”. Secondo Spinnato, si sono verificate irregolarità nella redazione dei verbali della riunione: “Chiediamo ai colleghi che avranno modo di intervenire alle successive assemblee  di farci pervenire informazioni sulla regolarità o meno del voto, giacché – conclude il sindacalista – nutriamo forti dubbi sulla serietà e la regolarità degli stessi”.

Più informazioni su