vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Il Tar: Silvana Paci può rimanere comandante della polizia municipale

Più informazioni su

SAN SALVO – Silvana Paci resta al comando della polizia municipale di San Salvo. Lo ha stabilito il Tar di Pescara, respingendo il ricorso presentato dall’ex dirigente dei vigili urbani, Benedetto Del Sindaco, che riteneva lesa la propria professionalità dopo il trasferimento a un altro incarico interno al municipio.

Del Sindaco aveva chiesto ai giudici amministrativi la sospensione del provvedimento di nomina del maggiore Paci, il cui insediamento era stato ufficializzato il 4 giugno scorso. Il Tar ha respinto l’istanza di sospensiva, ritenendo dunque legittima la procedura seguita dal Comune.

“Silvana Paci, in questi pochi mesi di servizio – commenta il sindaco di San Salvo, Gabriele Marchese – ha provveduto a dare una svolta operativa al corpo di polizia municipale e sta riorganizzando tutti i servizi utilizzando la grande professionalità che ha acquisito a Rimini”, dove ha diretto i vigili urbani del Distaccamento competente sulle aree del centro storico e di Marina Centro, la zona turistica del capoluogo romagnolo.

”Il nuovo comandante – dice l’assessore Domenico Di Stefano – ha il compito di riorganizzare l’intera attività degli agenti e ha già dato prova della sua grande disponibilità e capacità in questo periodo iniziale. Ci sono ora tutti i presupposti per operare cambiamenti sostanziali in tema di sicurezza urbana. Punteremo sempre più a favorire il lavoro di squadra tra gli agenti e il lavoro in rete con le altre forze dell’ordine, nonché a promuovere progetti di educazione stradale nelle scuole”.

Più informazioni su