vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Apertura delle scuole, il messaggio di Marchese: "Abbiate coraggio"

Più informazioni su

SAN SALVO –  Questo il messaggio che il sindaco di San Salvo, Gabriee Marchese, indirizza agli studenti e agli insegnanti delle scuole della città:

“L’inizio di un nuovo anno scolastico è un momento particolarmente significativo.
Innanzitutto rivolgiamo un grande augurio per il miglior svolgimento delle attività didattiche a tutti gli studenti e alle loro famiglie, ai dirigenti scolastici, agli insegnanti e a tutto il personale impegnato nelle scuole.
        Cogliamo l’occasione, poi, per esprimere, fuori da ogni retorica, alcune considerazioni.
        I tempi che stiamo vivendo si caratterizzano per una sempre maggiore complessità nei rapporti umani, tra singole persone, all’interno di gruppi di persone e anche tra diversi gruppi di individui.
        A questo fenomeno, in gran parte di natura culturale, si sono aggiunte, negli ultimi anni, nuove problematiche economiche ad acutizzare la complessità sociale.
Un contesto di questo tipo tende ad indebolire la forza propulsiva di una società che consiste proprio nei suoi giovani. Tende ad indebolirla perché diventa sempre più difficile e faticoso darle forma e direzione soprattutto in uno scenario che, ad una prima fotografia, sembrerebbe dominato dal dono della più piena libertà.
        Ed è proprio questo il più grande inganno dei nostri tempi. La libertà non è un dono, è la più faticosa delle conquiste. Una conquista che passa per l’acquisizione della capacità d’analisi e del senso critico, strumenti che ci permettono di pensare con la nostra testa e di costruire, consapevolmente, la nostra identità.
        Questi si ottengono attraverso un duro e paziente lavoro che comincia e, per buona parte, si sviluppa proprio a scuola, nella fatica e nella soddisfazione dell’apprendimento e della conoscenza così come in quelle che investono le dinamiche relazionali all’interno di una classe e tra più classi.
        A tutti gli alunni auguriamo di affrontare questo nuovo anno con coraggio e determinazione ma anche con la fondamentale propensione alla tolleranza e al senso dei rispetto nei confronti dei compagni e degli insegnanti i quali, in un costante confronto con le famiglie, sono chiamati a svolgere l’arduo ruolo di guida delle nuove generazioni nel percorso di costruzione del loro futuro.
        In particolare, auguriamo, un buon inizio ai piccoli alunni che entrano a scuola per il primo anno.
        A tutto il corpo docente auguriamo di mantenere viva la passione per il proprio lavoro anche nei momenti in cui non sono adeguatamente sostenuti e in cui, come accade in questi tempi, vengono penalizzati da scelte che vanno a danneggiare fortemente l’intero sistema scolastico.
        L’introduzione del maestro unico, infatti, va a danneggiare la qualità della didattica impoverendo l’offerta formativa e compromettendo la stessa vivibilità nelle aule scolastiche che saranno sempre più affollate e, la revisione del tempo pieno, sta privando le famiglie di un fondamentale supporto e sostegno.
Tali scelte rischiano di vanificare anche gli sforzi di Comuni come quello di San Salvo che in questi anni ha destinato sempre maggiori risorse all’istruzione.
       Con la certezza che un buon lavoro di squadra consente di ottenere buoni risultati anche nei periodi più difficili, l’amministrazione comunale continuerà a garantire piena disponibilità ad ogni forma di collaborazione utile ad agevolare lo svolgimento delle attività didattiche.
         Nell’augurare un anno scolastico sereno e proficuo a tutti, auspichiamo infine che gli studenti possano coltivare il senso della responsabilità individuale guidati dalla consapevolezza che il diritto allo studio sia un bene prezioso da difendere quotidianamente e in prima persona”.

Più informazioni su