vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Multe alla festa Idv, Petrongolo: "Quelle auto intralciavano il traffico"

Più informazioni su

VASTO – Le multe in piazza del Popolo erano inevitabili. Non è stata adottata alcuna linea dura della polizia municipale durante la festa nazionale dell’Italia dei valori. Respinge le accuse Sergio Petrongolo, comandante della polizia municipale di Vasto. I membri dello staff dell’Incontro nazionale dei valori si sono ritrovati la contravvenzione sotto il tergicristallo delle auto parcheggiate di fianco a Palazzo D’Avalos. Non l’hanno presa bene, né loro, né il circolo locale dell’Idv. Le polemiche per contravvenzioni per divieto di sosta elevate sabato non si sono ancora spente.

Petrongolo prova a gettare acqua sul fuoco: “Le multe – spiega l’ufficiale – sono state comminate dopo la verifica dei pass e le ripetute richieste di rimozione dei mezzi non autorizzati. Alcune auto sono state spostate, altre no. In particolare, due vetture erano parcheggiate a pettine nella parte più stretta della sede stradale”, all’imboccatura di piazza del Popolo. “Dovevamo consentire l’eventuale passaggio dei mezzi di soccorso. Palazzo D’Avalos era pieno ed era nostro compito garantire sicurezza. Ma non abbiamo adottato nessuna linea dura”.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su