vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Operazione antidroga, tra gli arrestati c'è anche un vastese

Più informazioni su

VASTO – C’è anche un vastese tra le 8 persone arrestate dalla polizia di Lanciano nell’ambito dell’operazione antidroga denominata Prima Pagina conclusasi in nottata e condotta insieme agli agenti del Commissariato di Vasto, del reparto volo di Pescara e del nucleo cinofili di Ancona.

In carcere Ferdinando De Rosa, 27 anni di Vasto, Mario Di Fonso, 35 anni di Lanciano, Enzo Gargivolo, 29 anni di Pescara, Luciano Naccarella, 56 anni di Lanciano, Michele D’Orfeo, 22 anni di Lanciano, Alessandro Tucci, 28 anni di Lanciano, Nicola Melchiorre, 23 anni di Gessopalena e Achille Di Rocco, 28 anni di Giulianova.

Su richiesta del pubblico ministero, Rosaria Vecchi, il Gip del Tribunale di Lanciano, Massimo Canosa, ha emesso le ordinanze di custodia cautelare. Tucci e Melchiorre sono ai domiciliari. Gli altri nel carcere lancianese di Villa Stanazzo. Eseguite in nottata 11 perquisizioni. Altre 3 persone sono state denunciate.

A maggio, all’uscita autostradale di Lanciano della A14, era stato arrestato Emiliano Cianfrone. Gli investigatori lo avevano trovato in possesso di oltre 400 grammi di eroina. A Lanciano, in base a quanto riferito dalla polizia, arrivavano 2 chili di eroina alla settimana. Il valore si aggirava attorno ai 100mila euro. Proveniva da Pescara, Giulianova e Vasto. I fornitori sarebbero stati, rispettivamente, Gargivolo, Di Rocco e De Rosa. Le altre persone coinvolte si sarebbero occupate della custodia dello stupefacente e della gestione dei pusher, La droga era diretta anche in Val di Sangro e nell’area dell’Aventino.

Più informazioni su