vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Seconda vittoria consecutiva per il Boca: 2-0 all'Associazione Amigos

Più informazioni su

BOLOGNA – Buona anche la seconda per il Boca Punta Penna, la squadra fondata da giovani vastesi residenti a Bologna per motivi di studio o di lavoro. Dopo i tre punti conquistati all’esordio, la vittoria per 2-0 contro l’Associazione Amigos regala alla compagine guidata dai mister Cantalicio e Colella il primato in classifica a punteggio pieno nella categoria Dilettanti del campionato UISP.

La partita appare subito molto tirata, con poche occasioni da registrare da una parte e dall’altra; degno di nota solo un pallonetto di Russo, che però esce a fil di palo. Alla mezzora però il risultato si sblocca: Gaetano Mariotti lascia partire un tiro da fuori area che va a gonfiare la rete, anche con la complicità del portiere avversario. Il goal galvanizza i ragazzi del Boca, che però non riescono a raddoppiare sulla scia dell’entusiasmo e si rientra negli spogliatoi sul punteggio di 1-0.

Il gol è però nell’area ed arriva all’inizio della ripresa con Francesco Mileno, bravissimo a trovare la coordinazione per battere al volo e coronare una bella azione sviluppatasi sulla fascia sinistra. Nell’ultima mezzora di gioco il Boca arretra a protezione del doppio vantaggio, lasciando più spazi agli avversari e tentando di colpire in contropiede. La tattica sarebbe vincente se Vincenzo Russo, a tu per tu con l’estremo difensore avversario, non si facesse ipnotizzare calciando debolmente e sciupando l’occasione per il tris. Prima della fine della partita c’è ancora tempo per ammirare una prodezza di Nicola Bruno che nega agli avversari anche la rete della bandiera.

Come nella prima partita, anche questa volta dei 18 convocati tutti hanno trovato spazio in campo, a testimonianza del fatto che lo scopo principale è quello di divertirsi insieme. E i risultati per ora stanno premiando la linea adottata dalla società, contribuendo ad unire ancora di più lo spogliatoio.

Questi i giocatori scesi in campo: 1 Bruno, 2 Gileno, 3 Urbano, 4 De Gregorio, 5 Serafini G., 6 Cantalicio, 7 Tana, 8 Mariotti, 9 Zillotti, 10 Mileno, 11 Russo (C), 12 Giardino S., 13 La Verghetta S., 14 Di Laudo, 15 Pachioli, 16 Baccalà, 17 Tresca, 18 Giardino L.

Simone Giardino

Più informazioni su