vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Giovani Idv: "Centrale termoelettrica, pubblicate i dati sulla salute"

Più informazioni su

VASTO – Rendere noti i dati che garantiscono l’incolumità dei cittadini. Lo chiedono i giovani dell’Italia dei valori sul caso centrale termoelettrica a Vasto. Il 30 settembre a Pescara la conferenza di servizi che dovrà decidere se autorizzare il progetto di costruire a Punta Penna un impianto da 4 Megawatt che bruci oli vegetali (colza, mais e semi). Lo vuole realizzare la società Istonia energy srl, di cui è titolare all’85% una multinazionale svizzera e al 15% l’imprenditrice vastese Silvana Iacobucci. Il dibattito politico comincia a infiammarsi.

“Si è a conoscenza – chiede Vittorio Ramundi, segretario provinciale dei giovani Idv – che in prossimità di riserve naturali non si può e non si deve poter costruire centrali, cave, o qualsiasi cosa possa inquinare l’ambiente? Dove vuole arrivare la politica locale? Non è bastato l’ultimo terremoto politico che ha colpito la nostra regione per l’ennesima volta?”. Il movimento giovanile dell’Italia dei valori chiede che “siano resi pubblici i dati delle analisi effettuate che garantiscono l’incolumità per le persone”.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su