vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Pilkington, in fabbrica arrivano i test antidroga per gli operai

Più informazioni su

SAN SALVO – In fabbrica arrivano i test antidroga. Si comincia lunedì alla Pilkington di San Salvo, dove i lavoratori che svolgono mansioni delicate dovranno sottoporsi alle analisi delle urine sul consumo di sostante psicotrope.

“I test – precisa Emilio Di Cola, della Filctem-Cgil – sono previsti dalla legge. Riguarderanno i carrellisti, i carropontisti e chi circola in fabbrica in automobile. Ossia tutti coloro che svolgono all’interno dello stabilimento lavori di responsabilità”, come chi è deputato a spostare considerevoli quantitativi di lastre di vetro.

I dipendenti della multinazionale giapponese che produce vetro per auto nella zona industriale di Piana Sant’Angelo verranno avvisati dall’azienda con 24 ore d’anticipo rispetto alla data fissata per i controlli. Potranno rifiutarsi per giustificato motivo, cioè per malattia o ferie in corso. In caso di rifiuto ingiustificato, verranno chiamati una seconda volta a sottoporsi all’analisi delle urine, altrimenti scatterà la sospensione dalle mansioni svolte.

Chi verrà trovato positivo al narcotest non rischierà il licenziamento, ma sarà spostato ad altra mansione di minore responsabilità.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su