vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Furgone incendiato e macelleria ripulita, indagano i carabinieri

Più informazioni su

VASTO – E’ di natura dolosa l’incendio che la notte scorsa ha semidistrutto a Vasto il furgone di proprietà di S.A., un commerciante di prodotti ittici residente in via De Gasperi, nel quartiere San Paolo. L’uomo aveva parcheggiato il mezzo sotto casa. A notte fonda, senza che nessuno se ne accorgesse, mani ignote hanno cosparso il furgone Volkswagen di liquido infiammabile e hanno appiccato il fuoco. E’ stato un passante che rincasava tardi a lanciare l’allarme, telefonando al 115. I vigili del fuoco sono riusciti in breve tempo a spegnere il rogo, accertandone la natura dolosa vista la presenza di luquido infiammabile, probabilmente benzina. Sul fatto indagano i carabinieri della Compagnia di Vasto, cui la vittima ha denunciato l’accaduto, riferendo di non essere stato mai destinatario di minacce. Tre le piste possibili: atto intimidatorio a scopo di estorsione, ritorsione personale, oppure il gesto di un piromane. I militari indagano anche su un altro episodio verificatosi oggi in città. Intorno alle 15, approfittando dell’orario di chiusura, i ladri si sono introdotti nel centro carni di località San Lorenzo. Il bottino è da quantificare. Pare che gli ignoti abbiano portato via tutta la cassa.

 

 

Più informazioni su