vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Punta Aderci, 6mila presenze nel 2010. Oggi su "Sereno Variabile"

Più informazioni su

VASTO – Sono stati 5mila 700 nel 2010 i visitatori che hanno partecipato a Vasto alle iniziative della Riserva naturale di Punta Aderci. Rimane ancora bassa la presenza di stranieri. Domani il parco avrà una nuova vetrina nazionale: ne parlerà Sereno Variabile, la trasmissione di Rai 2 che va in onda di sabato alle 17.10, con un servizio di 4 minuti sulla città e sulle sue bellezze naturali. Il bilancio del parco regionale è stato tracciato stamani in municipio dal sindaco, Luciano Lapenna, insieme all’assessore all’Ambiente, Anna Suriani, e a Stefano Taglioli e Alessia Felizzi, della cooperativa Cogecstre, che gestisce la Riserva. Le presenze alle iniziative “hanno fatto registrare un +115% rispetto al 2009”, sottolinea Lapenna.

Oltre 15mila le visite sul sito internet dedicato a Punta Aderci nel 2010, 28mila 280 quelle calcolate dal primo settembre 2008. Un questionario presentato ai visitatori a fine agosto evidenzia che chi sceglie la riserva proviene principalmente dall’Abruzzo (20,54%) e da Vasto (43,4%), mentre i turisti sono in gran parte italiani (33,3%). Solo il 2,7% le presenze straniere sul totale del campione esaminato. “Su questo punteremo nel futuro, visto che con i voli Oslo-Pescara si aprirà la strada del turismo scandinavo. I vacanzieri del Nord Europa sono molto attenti al turismo naturalistico”, dice la Suriani. Il 30,28% dei visitatori italiani afferma di aver scelto Vasto come meta delle proprie vacanze per la presenza della Riserva.

Iniziative ed escursioni sono stati attuati in collaborazione con Wwf, Cai, Arci, Amici di Punta Aderci e Vastobikers. Lunedì e mercoledì 200 alunni delle scolaresche di Termoli visiteranno l’area protetta.

Domani, alle 17.10, il servizio su Sereno Variabile, la trasmissione di Rai2 condotta da Osvaldo Bevilacqua. Di Punta Aderci si sono occupati anche altri media: le riviste specializzate Plain Air (87mila copie) e Itinerari (80mila), i canali tematici Yacht and Sail di Sky e Marco Polo, la rubrica di Rai 2 Sì Viaggiare, mentre la copertina dell’opuscolo della Regione sulle riserve d’Abruzzo è dedicata a una splendida panoramica del promontorio da cui l’area protetta prende il nome. “In tutta la costa adriatica trovare spiagge libere di queste dimensioni è difficile”, afferma Taglioli.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su