vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Statale 16 Di Giuseppantonio: "La variante si farà". Servono 110 milioni

Più informazioni su

VASTO – “Lunedì 8 novembre avremo un incontro con l’Anas e poi ci sarà conferenza di servizi in cui discuteremo di come avviare le procedure per la richiesta dei fondi necessari nell’ambito del Progetto obiettivo”. Lo ha detto il presidente della Provincia di Chieti, Enrico Di Giuseppantonio, riguardo alla variante Vasto-San Salvo della Statale 16, che servirà “ad alleggerire il traffico tra” i caselli di “Vasto Nord e Vasto Sud, a Vasto Marina in particolare”.

Una circonvallazione lunga 18 chilometri che permetta di aggirare in centri abitati di Vasto e San Salvo. Dal casello autostradale di Vasto Nord al tratto iniziale della Trignina. Tuttora le località balneari delle due città vengono costantemente attraversate dai mezzi pesanti. E’ una delle poche zone del litorale ancora congestionate ai camion. Annunciata a luglio come una delle opere strategiche “non più differibili” della Provincia di Chieti, la variante rimane ancora un’idea e una linea segnata su una cartina. Servono 110 milioni di euro. 

Più informazioni su