vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Non fai la raccolta differenziata? Scatta la multa fino a 500 euro

Più informazioni su

SAN SALVO – Multe fino a 500 euro per chi non fa la raccolta differenziata e getta rifiuti per strada e nelle aree verdi. Pugno di ferro del Comune di San Salvo contro inquinatori e cittadini svogliati. Nei giorni scorsi la prima, pesante sanzione è scattata nei confronti di un uomo che aveva abbandonato rifiuti speciali, soprattutto cartongesso, in località Bosco Motticce.

L’ordinanza. Il giro di vite sulla tutela dell’ambiente è stabilito in un’apposita ordinanza, che prevede “una sanzione da 25 a 500 euro per chiunque smaltisce rifiuti senza servizi degli appositi contenitori, buste biodegradabili o li abbandona al suolo; per chiunque introduce negli appositi contenitori, in maniera non differenziata più tipologie di rifiuti o li conferisce in contenitori diversi da quelli previsti o ancora nei giorni o negli orari non stabiliti; per chiunque infine omette di provvedere al ritiro dei contenitori, entro il termine previsto o comunque a svuotamento avvenuto.
La sanzione sarà applicata ogni volta che durante le ispezioni sui contenitori e sui sacchi delle utenze domestiche vengono trovati rifiuti non conferiti correttamente.
Per le utenze condominiali, qualora non sia possibile risalire all’autore della violazione, verrà applicata la sanzione all’intero condominio”. L’ordinanza è pubblicata sul sito internet istituzionale http://www.comune.sansalvo.it/. Predisposti pattugliamenti della polizia municipale.

Differenziata. Nell’annunciare l’estensione, a partire da martedì scorso, della raccolta differenziata porta a porta a tutto il nucleo abitato e a San Salvo Marina, il sindaco, Gabriele Marchese, e l’assessore all’Ambiente, Nicola Sannino, affermano che la percentuale di immondizia destinata al riciclaggio “è raddoppiata, passando dal 15 al 30%”.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su