vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Elezioni 2011, ApV: "Del Prete sindaco". Iacobucci non si candida

Più informazioni su

VASTO – Sarà Nicola Del Prete il candidato sindaco di Alleanza per Vasto alle elezioni amministrative del 2011. Davide D’Alessandro farà il capolista, mentre Silvana Iacobucci non si candiderà: avrà il ruolo di coordinatrice della campagna elettorale e garante del progetto politico. Dura pochissimo l’attesa che riguarda la questione più importante, ossia chi guiderà alle amministrative di primavera lo schieramento composto da ApV e Alleanza per l’Italia. Bastano pochi minuti a confermare quello che sembrava evidente fin dalla fondazione di Alleanza per Vasto. Al tavolo dei relatori siedono l’ex assessore Francescopaolo D’Adamo, l’imprenditrice Silvana Iacobucci, Sabrina Bocchino e lo stesso D’Alessandro. Del Prete è in prima fila, di fianco al coordinatore abruzzese di Alleanza per l’Italia, Marino Roselli, ex presidente del Consiglio regionale. Poche poltrone più in là si vede anche Lorenzo Trovato, il responsabile di Alleanza per i giovani.

E’ Davide D’Alessandro, che di ApV a dare l’annuncio atteso dalla platea nella sala Alberto Sordi del cinema Multisala del Corso, dove si ritrovano circa 250 simpatizzanti della futura lista civica. Esperienza. E’ su questo aspetto che punta D’Alessandro nelle battute conclusive della sua relazione introduttiva, tracciando l’identikit di un leader che già conosca gli ambienti della politica e dell’amministrazione. “Questa persona – conclude – è Nicola Del Prete”. Un annuncio sottolineato dall’applauso di un pubblico che già se l’aspettava. Anche perché il coordinatore di ApV poco prima aveva chiaramente detto che l’imprenditrice sarà “garante del progetto amministrativo oltre ad avere, senza essere candidata, il coordinamento della campagna elettorale”. Era data come possibile aspirante alla poltrona di primo cittadino. Prevale una scelta diversa per evitare strumentalizzazioni legate alle polemiche sul progetto di costruire una centrale termoelettrica a Punta Penna presentato dalla Istonia energy srl, società di cui la Iacobucci è socia al 15%.

In platea, tra simpatizzanti, potenziali candidati e curiosi di altri partiti (l’unico segretario è Alfredo Bontempo dell’Idv, ma ci sono anche il Pdl Luigi Marcello e il Psi Rocco Cerulli), siedono i consiglieri comunali di ApI: Giuseppe Di Paolo, Alessandro La Verghetta e Nicola D’Adamo.

Quando arriva il suo turno, Del Prete si dice commosso per l’investitura, sottolinea l’emarginazione che Vasto sta subendo da tempo a livello regionale e si riserva di decidere sulla candidatura. Ma sembra fin troppo improbabile che il candidato sindaco debba essere un altro.

Michele D’Annunzio – micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su