vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Centrale, la maggioranza ha deciso: "Fatela lontano da Punta Penna"

Più informazioni su

VASTO – La centrale termoelettrica non si faccia a Punta Penna. Va spostata altrove, secondo la maggioranza di centrosinistra che ha votato oggi in Consiglio comunale un ordine del giorno in cui chiede alla Provincia di Chieti di rivedere il Ptap, piano territoriale delle attività produttive, nella parte in cui prevede l’insediamento di industrie insalubri di prima classe, categoria di cui fa parte anche la centrale a biomasse progettata dalla Istonia energy srl, nella zona industriale di Vasto, dove da anni gli stabilimenti convivono con la vicina riserva naturale di Punta Aderci.

Dopo le polemiche e un primo rinvio della questione, nel primo pomerigigo di oggi la maggioranza che sostiene la Giunta Lapenna ha dato il via libera al documento su cui i partiti della coalizione che amministra la città hanno raggiunto un’intesa. Non è un “no” a priori alla centrale, ma di uno stop alla localizzazione a Punta Penna, ritenuta inadeguata proprio per la vicinanza dell’area protetta. Alleanza per l’Italia e il Pdl sono usciti dall’aula, non partecipando al voto. Ora la patata bollente passa alla Provincia.

Michele D’Annunzio – micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su