vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Città satellite, il centrosinistra vuole coinvolgere la popolazione

Più informazioni su

VASTO – Coinvolgere la città nel progetto di città satellite da 3mila residenti al confine con San Salvo. E’ così che il centrosinistra cercherà di trovare la quadra stamani in Consiglio comunale sul piano di lottizzazione riguardante località Colle Pizzuto presentato dalla società Sgm di Giuseppe e Mario Soria.

Un progetto da 150 milioni di euro, con complesso residenziale, campi sportivi e locali commerciali della media distribuzione. In aula arriverà la discussione rinviata nella scorsa seduta. L’amministrazione, nel portare il progetto di riqualificazione ed estensione dell’attuale Villaggio Siv, chiede alle forze politiche una delibera di indirizzo: un sì o un no all’avvio delle procedure che porteranno all’eventuale rilascio dell’autorizzazione.

Allargare il dibattito della città. E’ questo l’orientamento emerso nel centrosinistra alla vigilia della seduta.

“L’idea è quella di promuovere un forum aperto alla partecipazione della cittadinanza, delle imprese e delle associazioni”, ha anticipato Mario Olivieri, capogruppo del Pd, pochi minuti prima dell’inizio della seduta.

Il centrodestra vuole, invece, che il piano di lottizzazione passi prima per la commissione Assetto del territorio, senza che il Consiglio esprima nessun indirizzo politico. Nessun parere positivo o negativo. Il Pdl ha annunciato che chiederà il ritiro dell’argomento, oppure non parteciperà al voto.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su