vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Pesce di dubbia provenienza, multe salate della Guardia costiera

Più informazioni su

VASTO – Pesce di dubbia provenienza e marinai imbarcati irregolarmente. Sono gli illeciti scoperti dalla Guardia costiera di Vasto nell’ambito dell’operazione Talasso, in cui i militari in servizio a Punta Penna sono stati impegnati dal 18 al 24 ottobre “in un’attività di controllo su tutto il territorio del circondario marittimo”, spiega il comandante, tenente di vascello Daniele Di Fonzo. Le verifiche sono state eseguite sia in mare che a terra, nei punti di sbarco, presso i grossisti, al mercato ittico, nelle pescherie, in ristoranti e magazzini della grande distribuzione.

Sei le contravvenzioni elevate, per comlessivi 3mila 100 euro: 3 per mancanza di tracciabilità del pescato, altrettante per irregolarità nell’imbarco di marittimi a bordo dei pescherecci.

Più informazioni su