vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Confraternite vastesi a Roma per il Cammino nazionale di fraternità

Più informazioni su

VASTO – La Confederazione delle Confraternite delle Diocesi d’Italia ha scelto la Diocesi di Roma per lo svolgimento del suo XIX Cammino Nazionale di Fraternità evento che si terrà il 13 e 14 novembre con una partecipazione stimata in circa 20mila persone provenienti da tutta Italia. Anche da Vasto partiranno le confraternite che, con i loro vessilli, animeranno piazza San Pietro. Le confraternite che parteciperanno sono: la Sacra Spina e Gonfalone, il S.S. Sacramento, la Madonna del Carmine, l’Addolorata. La manifestazione ha carattere nazionale e si svolge ogni anno in una città diversa, coinvolgendo tutte le Confraternite italiane che, in un cammino di preghiera e di fede, testimoniano la devozione del laicato cattolico alla Chiesa di Roma. In Italia le confraternite sono oltre 10 mila, con circa 2 milioni di aderenti. Alcune di esse risalgono a più di sette-otto secoli fa, esse sono realtà laiche radicate nella storia d’Italia e d’Europa e da secoli svolgono una funzione di carità e assistenza oltre che tramandare arte, valori morali e fede. Anche quest’anno, il Cammino è teso a riconfermare l’impegno di rinnovamento e la riscoperta del ruolo e dell’identità delle Confraternite. L’appuntamento nazionale a Roma è l’avvio di due progetti sui giovani e l’educazione, oltre che sulla comunicazione: sono questi i temi al centro dei lavori del consiglio direttivo della Confederazione delle Confraternite delle Diocesi d’Italia. L’impegno sui giovani prevede approfondimenti sul tema proposto per il prossimo decennio dalla Cei con gli Orientamenti pastorali. Il raduno nazionale di novembre terminerà con una messa in piazza San Pietro presieduta dal cardinale segretario di Stato Tarcisio Bertone e con il saluto di Papa Benedetto XVI.

Massimo Stivaletta – Vice Coordinatore delle Confraternite per l’Abruzzo

Più informazioni su