vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Calcio donne. San Paolo-Ortona match emozionante, ma finisce 0-0

Più informazioni su

VASTO – Termina a reti inviolate l’incontro tra San Paolo Calcio Vasto e Atletico Ortona valevole per la terza giornata di campionato della serie C di calcio femminile.
La compagine vastese incontra per la terza volta nel giro di un mese con la formazione di mister Liotti, dopo le gare di qualificazione di Coppa Abruzzo, in cui aveva avuto la meglio conquistando il passaggio al turno successivo.
L’Atletico scende in campo dopo aver ottenuto nelle prime due giornate solo due pareggi che le vanno stretti, essendo una delle pretendenti al titolo.
La partita appare subito combattuta e si lotta prettamente a centrocampo. Al 6’ la prima occasione da gol capita sui piedi della ortonese D’Anniballe che tira, ma la palla termina fuori. Si lotta su ogni pallone e continui sono i cambiamenti di fronte nella fase centrale del primo tempo. Da segnalare una bella ripartenza della Benedetti al 29’ che conclude di poco a lato e il tiro della Mazzatenta che da posizione ottimale spreca tirando troppo debolmente.
Nella ripresa subito protagonista la San Paolo con una bella azione corale: ottimo spunto della Benedetti per la Orrù che svirgola. La palla raggiunge alla Di Viesti, che solo all’ultimo subisce il recupero del difensore dell’Atletico Litterio.
L’ingresso della Tarquinio sembra dare alle vastesi intraprendenza. La palla gol più limpida del match capita sui piedi della Orrù al 20’: portiere battuto ma la palla si stampa sulla traversa.
La squadra del presidente Tumini prova a portare a casa i tre punti e continua ad attaccare, ma l’Ortona ribatte con grande lucidità e freddezza.
Al 2’ minuto di recupero l’ultima emozione della giornata la regala la D’Anniballe per l’Atletico che, approfittando di uno svarione difensivo di Nardulli e Pelliccia, tira incredibilmente fuori a porta vuota. La partita termina così tra gli applausi del pubblico presente al Campo Comunale della 167 che ha incitato le sue beniamine senza mai risparmiarsi per tutti i 90 minuti.
“Una bella partita, combattuta”, commenta Francesco Mucci, tecnico della San Paolo, secondo cui “il punto conquistato oggi è un buon punto considerato che l’Ortona è un’ottima squadra, a mio parere una delle favorite per la vittoria del campionato. Ora dobbiamo cercare di chiudere al meglio questo ciclo infernale, pensando subito al Chieti e allo Scafa che saranno le nostre prossime avversarie”.

SAN PAOLO CALCIO VASTO: Nardulli, Pelliccia, Napolitano (28’ s.t. Spadano), Di Foglio, Di Francesco N., Tumini, Mazzatenta (11’ s.t. Orrù), Di Francesco D., Benedetti, Di Viesti, Nucciarone (46’ p.t. Tarquinio).
A disposizione: La Sorda, Cerbino, Tiberio, Di Blasio.

ATLETICO ORTONA: Pavan, Galasso, Taraborrelli, Litterio, Giuliani, Laganà, Longo, Andreacola, Lombardi, Frani, D’Anniballe.
A disposizione : De Laurentiis, Cinquina, Campanella, Cicala, Caravaggio, Torosantucci.

Le altre partite:
Spal Lanciano – Folgore Sambuceto : 0-4
Femminile Chieti – Scafa ASD : 3-1
Ariete Calcio – Many Team Giulianova . 1-8
A.C. Femminile L’Aquila – Woman Soccer Hatria : 1-3
Audax Palmoli – Teramo : 2-0

Classifica: Many Team Giulianova 9 ; ASD San Paolo Calcio e Femminile Chieti 7 ; ASD Woman Soccer Hatria e Audax Palmoli 6 ; Scafa ASD 4 ; A.C. Femminile L’Aquila, Atletico Ortona 2004 e Folgore Sambuceto 3 ; Spal Lanciano e Ariete Calcio 0 .

Tiziana Smargiassi

Più informazioni su