vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Ladri feticisti entrano nelle case e rubano biancheria di seta

Più informazioni su

VASTO – Entrano in azione con particolare destrezza. Aspettano che in casa non ci sia nessuno e poi forzano facilmente la porta d’ingresso. Una volta entrati, cercano contanti, oggetti di valore. E, a sorpresa, anche la biancheria intima di seta.

Ladri feticisti si introducono nelle abitazioni dei vastesi. Diverse le segnalazioni, almeno una decina, di furti negli ultimi giorni in differenti zone della città. Nel centro abitato, ma anche in periferia. Potrebbe essere la stessa banda, quella che ha svaligiato indifferentemente appartamenti e ville. C’è anche chi, oltre ad essersi ritrovato senza soldi, gioielli e con la casa in disordine, ha constatato con stupore che gli ignoti avevano arraffato persino la biancheria intima in seta.

L’8 gennaio scorso i ladri avevano fatto razzia di pantaloni e magliette griffati stesi ad asciugare in via Parini, nella zona di viale D’Annunzio, dove l’11 gennaio erano stati svuotati i contenitori della Humana per la raccolta dei vestiti da destinare alle popolazioni povere. L’11 luglio i carabinieri avevano denunciato 6 persone perché ritenute responsabili di furti di motorini, ma anche di capi di vestiario e costumi da bagno. Si ruba di tutto. Gli episodi accertati in città nell’ultimo anno sono più di cento.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su