vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Grippo, primi problemi a Cesena: vigili proclamano stato di agitazione

Più informazioni su

VASTO – Agenti in stato di agitazione contro Ernesto Grippo. Primi problemi a Cesena per il comandante della polizia municipale, che fino ad agosto è stato dirigente dei vigili a Vasto. Un mandato durato 10 mesi per il 47enne colonnello pescarese, che in estate ha vinto il concorso da comandante della polizia locale del capoluogo romagnolo. A Vasto, come del resto anche a Pescara, dove in precedenza aveva prestato servizio, era diventato famoso per le multe a raffica, per uno show in Consiglio comunale e per qualche stizzita esternazione sulla “mentalità vastese”. Aveva anche avviato la riorganizzazione della polizia municipale e l’appalto per la videosorveglianza.

Ora i fischietti cesenati lo contestano. E’ una nota del sindacato Sulpm a mettere nero su bianco lo stato di agitazione contro il comandante: “Il Sulpm augurava che gli ultimi mesi del 2010 fossero quelli giusti per una concertazione contrattazione ad ampio raggio sulla polizia municipale”, invece “la polizia municipale di Cesena dal primo settembre viene smontata, pezzo per pezzo, dal nuovo Comandante e non certo per formare qualcosa di nuovo e migliore”. Poi un appello al sindaco, Paolo Lucchi: “Non permetta che la sua polizia municipale diventi un mucchietto informe e colorato di pezzi di polizia municipale. La aspettiamo; proprio per questo da oggi siamo in stato di agitazione per cercare quel confronto che finora ci è stato costantemente negato”.

micheledannunzio@vastoweb.com

 

Più informazioni su