vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Da 30 anni il rito della partita in spiaggia. "Anche con la neve"

Più informazioni su

VASTO – “Da trent’anni ci ritroviamo qui, tutte le domeniche. Anche quando c’è la neve. Solo la pioggia forte può fermarci”, racconta Nicola Monopoli. Si ripete anche oggi il rito della apartita sulla spiaggia di Vasto Marina. Tra vecchie glorie e nuove leve, stamani sono in 12. In tanti, negli ultimi tre decenni, hanno calcato la sabbia per sfidarsi in match all’ultimo gol. Una volta si vinceva per sfinimento. “Iniziavamo alle 10 e andavamo avanti a oltranza”, racconta Monopoli. “Ora – ammette – si comincia sempre più tardi. Oggi alle 11. E la partita è più parlata che giocata”. Qualche anno fa è finita anche sulle cronache nazionali. Sulle inconfondibili pagine rosa della Gazzetta dello Sport, in un articolo scritto da un giornalista vastese, Stefano Cieri.

Se scendi al mare ogni domenica, li trovi sempre lì. Mantengono viva la tradizione dei giocatori da spiaggia. Tra il pontile e il Monumento alla Bagnante.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su