vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Rubano un'auto e 4 moto sull'autostrada, arrestati tre ladri pugliesi

Più informazioni su

VASTO – Quattro moto di grossa cilindrata, un’auto, un fucile da caccia con cartucce e due canne da pesca. E’ il bottino dei tre ladri pugliesi arrestati intorno alle 4.20 lungo il tratto vastese della A14. Avevano affittato un furgone a San Severo e da lì avevano preso l’autostrada per arrivare ad Ancona. Messo a segno il colpo e sistemata la refurtiva nel Fiat Ducato, uno dei ladri si è messo alla guida della macchina rubata, una Lancia Musa. Gli altri due sono partiti a bordo del furgone. La polizia autostradale del Distaccamento di Vasto Sud li ha arrestati in flagranza a un posto di blocco istituito lungo la corsia meridionale, in territorio di Montenero di Bisaccia. Sono tutti di San Severo: B.A., 21 anni, G.D’E., 41, e M.M., 42. Il primo e il secondo erano, rispettivamente, alla guida dell’auto e del furgone. Sono stati rinchiusi nel carcere di Larino.

Nell’ambito di una serie di controlli disposti dal Compartimento dell’Aquila e coordinati dal dirigente della Sezione di Chieti, Fabio Santone, è stata recuperata, sull’autostrada A25, nei pressi dell’area di servizio Brecciarola, una Mercedes nera rubata in provincia di Isernia a un privato cittadino. I ladri hanno forzato il posto di blocco, tentando di investire un agente, e sono fuggiti in direzione Roma. Inseguiti, una ventina di minuti dopo hanno lasciato la vettura vuota e col motore acceso e sono scappati nelle campagne circostanti. La refurtiva di entrambi i furti è stata restituita ai legittimi proprietari.

micheledannunzio@vastoweb.com

 

Più informazioni su