vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Treno ritarda di un'ora: un uomo è morto per infarto

Più informazioni su

VASTO – E’ stato un infarto fulminante la causa della morte di G.C., 55 anni, passeggero diretto a Pescara, ma originario di Bovino (Foggia) la causa del ritardo che ieri ha creato disagi anche ai passeggeri vastesi diretti al Nord.

Hanno aspettato un’ora, prima di poter partire. Sull’Eurostar city Taranto-Milano, in arrivo alla stazione di Termoli, l’uomo era morto, stroncato da un infarto sotto gli occhi della figlia ventenne. La corsa è stata soppressa. I circa 120 passeggeri hanno dovuto lasciate il treno e salire sul convoglio successivo.

 

Più informazioni su