vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Rifiuti abbandonati in strada, già 13 le persone multate fino a 500 euro

Più informazioni su

SAN SALVO – Buttare i sacchetti d’immondizia per strada può costare una multa fino a 500 euro. Sono già 13 le persone scoperte ad abbandonare i rifiuti lungo le strade al confine tra Vasto e San Salvo, dove la raccolta differenziata è stata estesa a tutto il centro abitato ma, evidentemente, qualcuno non ha voglia di rispettare le regole.

Verbali di contravvenzione sono stati comminati dalla polizia municipale di San Salvo nei confronti di chi è stato scoperto a cercare una scorciatoia: invece di separare l’immondizia destinata alla raccolta differenziata, mettere tutto nella stessa busta e disfarsene buttandola dal finestrino dell’automobile.

E’ successo a Piano Di Marco, in zona Villagio Siv, e lungo via Selvotta, la strada che, dalla stazione ferroviaria, si ricongiunge all’arteria di accesso a San Salvo, dove il sindaco, Gabriele Marchese, mette le mani avanti: “Non stiamo usando il pugno di ferro, come si vuole far credere. Anzi, non sono stati multati quei cittadini che sbagliano in buona fede, magari piazzando fuori casa i sacchetti dei rifiuti umidi nei giorni in cui i mezzi del Civeta raccolgono immondizia di altro genere. Le contravvenzioni da 36 a 500 euro sono state elevate solo in flagranza e in occasione di evidenti segni di inciviltà, come la creazione di micro discariche, vero problema da risolvere”.

Più informazioni su