vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Accusato di estorsione, arrestato un 56enne

Più informazioni su

VASTO – Ripetute minacce per ottenere la somma di mille euro da un operaio di Vasto. Con l’accusa di estorsione, i carabinieri della Compagnia di Vasto hanno arrestato Sandrino De Rosa, 56enne rom residente a Casalbordino.

“Il De Rosa – scrive in una nota il capitano Giuseppe Loschiavo – con ripetute minacce di gravi danni alla persona e ai beni di D. A., 35enne, operaio di Vasto, e dei suoi familiari, pretendeva da quest’ultimo, mille euro.
D. A., esasperato dalle continue minacce del De Rosa, e temendo per l’incolumità propria e dei suoi familiari, si rivolgeva ai carabinieri di Vasto.
D’accordo con i militari, D. A. accettava di consegnare una somma di danaro al De Rosa, fissando con lui un appuntamento per la consegna. Stabilito il luogo dell’incontro, un locale pubblico della periferia della città, D. A. doveva lasciare una busta di carta contenente i soldi.
De Rosa avrebbe provveduto a ritirarla o farla ritirare.
Al momento dello scambio, nel locale prestabilito, D. A. trovava lo stesso De Rosa che lo attendeva. Il tempo di ricevere la busta e, senza altri convenevoli, il De Rosa lasciava il locale per allontanarsi”.

Una volta uscito dal pubblico esercizio, l’uomo veniva bloccato dai carabinieri, che avevano assistito alla scena, e perquisito. Il denaro era nella tasca della giacca. Il 56enne è stato arrestato e condotto nel carcere vastese di Torre Sinello.

Più informazioni su