vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Tuffo nel passato col Presepe vivente nel mercato di Santa Chiara

Più informazioni su

VASTO – Torna il Presepe vivente nel centro di Vasto, questa colta nella location del mercato coperto di Santa Chiara.  

Dopo i due anni di sospenzione l’edizione 2010 è andata in scena grazie alla collaborazione tra Miranda Sconosciuto, coordinatrice del progetto e di due veterani esperti delle precedenti edizioni, Antonio Petruzzelli e Antonio Bucciarelli.

Il presepe è stato allestito a tempo di record, visto che fino al 24 c’è stato il mercato. Numerosi i visitatori, che sin dalle 16 fanno la fila per visitare questa suggestiva rappresentazione. Il biglietto d’ingresso, del costo simbolico di un euro, sarà devoluto all’Anffas di Vasto.

Tra i figuranti, tanti bambini e ragazzi delle associazioni Anffas e Arda Onlus Luce Down, che hanno rappresentato le botteghe di un tempo e offerto ai visitatori prodotti tipici.

Nel ruolo di Gesù Bambino si sono alternati due piccolissimi “attori”: Luca Umberto Di Bussolo, nato appena lo scorso 6 dicembre, da papà Giuseppe e mamma Gabriella D’Aurizio e Chanel Assunta Antonia Di Pardo, 9 mesi, di papà Giuliano e mamma Lucia Rinaldi.

Tra le varie botteghe rappresentate grande curiosità hanno suscitato nei bambini una pecora con due agnellini e l’asino nella capanna della natività. Sicuramente animali non comuni da vedere per i bambini che vivono in città.

Soddisfatti gli organizzatori di questa ri-edizione del Presepe Vivente. E’ un nuovo inizio per una manifestazione che nei giorni delle feste regala momenti di magia e serenità. L’appuntamento ora è per la prossima rappresentazione del 2 gennaio, con la curiosità di cosa sapranno inventarsi, Miranda, i due Antonio e i tanti collaboratori.

Nella Galleria fotografica le immagini della rappresentazione del 26 dicembre 2010.

Giuseppe Ritucci

Più informazioni su