vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

ApV: "I sondaggi non ci illudono". D'Alessandro: "Sì al dialogo con Udc"

Più informazioni su

VASTO – Con l’Udc si può aprire un dialogo in vista delle elezioni comunali del prossimo anno. Lo afferma Davide D’Alessandro, coordinatore di Alleanza per Vasto, in un comunicato in cui risponde anche alle polemiche sul sondaggio istantaneo realizzato da Vastoweb nei giorni scorsi. La domanda che avevamo posto ai nostri lettori era la seguente: “Quale schieramento politico ti ispira più fiducia?”. Sui risultati, ApV ha fatto affiggere dei manifesti in città, suscitando critiche di altre forze politiche. Polemiche che, di striscio, hanno investito anche Vastoweb.

Sondaggi. “Le polemiche sui sondaggi – scrive D’Alessandro – che negli ultimi giorni hanno investito gli ambienti politici e giornalistici vastesi, sono assolutamente strumentali. I giornalisti che operano sulla carta stampata e sul web fanno egregiamente il loro dovere, mentre i politici dovrebbero mostrare un pizzico di serenità in più. Invece, chi arriva ultimo non è contento, chi ottiene buoni risultati rischia di ubriacarsi prima del tempo previsto. In  realtà, a noi di Alleanza per Vasto ha fatto molto piacere trovare conferma che il nostro candidato a sindaco, Nicola Del Prete, riscuote maggior fiducia rispetto agli altri competitori. Infatti, non siamo meravigliati”.

Alleanze. ApV “sa che la partita è durissima e molto complicata. Per questo – sottolinea il coordinatore -continua a essere un cantiere aperto, in grado di volgere lo sguardo a 360 gradi. Per questo continua a guardare con attenzione a tutti coloro che dicono di impegnarsi per trovare convergenze sui programmi e sul candidato. La nota pre-natalizia di Antonio Menna, consigliere regionale e leader dell’Udc nel territorio del Vastese, va nella giusta direzione. Perché è la nota di un politico moderato che non si guarda allo specchio, ma che vuole preparare robusti progetti politici. La sua intenzione di dare corpo e sostanza al Polo della Nazione non solo a L’Aquila, ma anche a Vasto, dimostra che Api e Udc sono interlocutori fondamentali per qualsiasi schieramento che voglia costituire una solida alleanza da tramutarsi, da qui a maggio, in solida maggioranza in consiglio comunale. Neanche le feste natalizie possono fermare i nostri incontri, perché sappiamo che a maggio per Vasto si giocherà una partita cruciale, che determinerà i destini politici dei prossimi anni”.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su