vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Comune, dal 2011 meno dipendenti: in 8 andranno in pensione

Più informazioni su

VASTO – Il Comune di Vasto perde 8 dipendenti. Passa a 202 tra impiegati e operai su una pianta organica che, al completo, nel prevede circa 400. Sono andati in pensione il 31 dicembre e ne verrà rimpiazzato a malapena uno solo. Il nuovo anno porta un ridimensionamento dell’organico municipale. A farne le spese sarà soprattutto il settore Servizi, che perderà 5 operai, con conseguenti difficoltà nella gestione della villa comunale. E’ la coperta corta: andranno spostati di mansione altri dipendenti, ma certo non si riuscirà a coprire tutti i buchi d’organico

“Il problema – dice Domenico Molino, assessore al Personale – è che il patto di stabilità ci impone un rapporto del 20% tra nuove assunzioni e pensionamenti. Significa che, in questo caso specifico, dei 5 operai che vanno via, potremo sostituirne uno solo. La retribuzione annuale lorda di un dipendente con la qualifica A, cioè un operaio, è di 25mila euro, cifra che, moltiplicata per 5, fa 125mila euro. La legge ci impone di risparmiare 100mila euro”.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su