vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Basket serie C: Biofox, in Campania la prima vittoria esterna

Più informazioni su

VASTO – Serviva una vittoria, per ripartire alla grande in questo 2011. E finalmente sono arrivati i tanto desiderati punti lontani dalle mura amiche. 

La gara contro il Torregreco sembrava avere su di sè una sorta di maledizione. Inizialmente doveva disputarsi il 28 novembre scorso ma, a causa di una non ben definita indisponibilità del campo, era stata rinviata ad oggi. Anche per la gara di oggi c’erano stati problemi, con la destinazione finale al campo di Ponticelli (Napoli).

La gara ha vissuto fasi altalenanti, con i padroni di casa sempe avanti, in particolare nel secondo quarto,  e le squadre al riposo sul 38 a 27 per i campani. Negli spogliatoi coach Della Godenza ha potuto ridare la giusta carica ai suoi, che sono tornati sul parquet con la determinazione per portare a casa il bottino pieno.

Nel terzo quarto i giocatori della Biofox sono stati devastanti, con un parziale di 23 a 8, che ha rimesso il match sui giusti binari. Nonostante il forcing del Torregreco alla sirena finale il tabellone segnava 67-70.
Campi, con 26 punti (e 7 rimbalzi) e Bonaiuto con 23, hanno lasciato un segno pesante sulla gara. Decisivo anche l’apporto nella conquista dei rimbalzi di Saverio Celenza e dei soliti Sammartino e D’Alessandro.

Grandissimo entusiasmo per una vittoria esterna cercata e conquistata, soprattutto in un momento delicato, dopo la sosta natalizia e con un’altra gara, l’ultima del girone di andata, a Giulianova contro gli Sharks Roseto, in programma per domenica 9.

Ora la classifica inizia a farsi meno pesante e si può guardare al girone di ritorno con la giusta determinazione per puntare ad una salvezza senza troppi problemi. E chissà che non si possa ambire a qualcosa di più.

Giuseppe Ritucci

Torregreco-Biofox Vasto Basket 67-70 (13-13;38-27;46-50;67-70)
Biofox: Marinaro (0 punti), Campi (26), Bonaiuto (23), Celenza (7), Di Tizio (1), Mariani (0), Desiati (0), Sammartino (4), D’Alessandro (9), De Felice (n.e.)

Più informazioni su