vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Trasporti urbani, la Regione taglia: -63mila chilometri all'anno in città

Più informazioni su

VASTO – La scure dei tagli non si ferma. Preannunciata a novembre, si abbatte puntuale sui trasporti con l’arrivo del nuovo anno. La Regione ha comunicato all’amministrazione comunale di Vasto che le reti urbane subiranno una pesante riduzione di chilometraggio. Rispetto al 2010 che è appena terminato, saranno 63mila chilometri in meno sui 679mila totali, già insufficienti a coprire tutti i quartieri di una città che deve fare i conti con uno sviluppo edilizio continuo e con una rete stradale di oltre 260 chilometri complessivi. Si torna agli anni Ottanta, abbattendo il chilometraggio stilato nel 1990. Ventuno anni fa, quando Vasto contava 10mila residenti in meno e un’urbanizzazione che non può nemmeno essere paragonata a quella attuale.

Cresce la città, diminuiscono i servizi. Se è vero che i tagli serviranno ad evitare l’aumento del prezzo dei biglietti, è altrettanto evidente che Vasto, dove già si avvertiva la necessità di potenziare il settore trasporti, ne subisce le conseguenze molto di più delle altre città abruzzesi collocabili stessa fascia di grandezza, perché il territorio comunale è ben più esteso rispetto a quello degli altri centri medio-grandi.

“La Regione ci ha chiesto di stilare un programma di riduzione del chilometraggio dei bus urbani”, conferma Nicola Tiberio, assessore ai Trasporti del Comune di Vasto. Quando si impongono 63mila chilometri in meno, è come dire che va eliminata un’intera linea. Vasto Centro, ad esempio: quella con l’autobus ecologico ha un’estensione chilometrica annuale che è più o meno pari alla riduzione. “Ma noi non toglieremo certo la linea verde. Andremo a monitorare corsa per corsa, limando dove possibile, cioè negli orari in cui l’utenza è minima”, spiega Tiberio.

Verosimilmente, per le contrade si annunciano tempi duri.

Michele D’Annunzio – micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su