vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Calcio/Vasto Marina fermato dal Perano e raggiunto dal Sulmona

Più informazioni su

VASTO – Per il Vasto Marina un pareggio che lascia l’amaro in bocca. Il Sulmona vince con Montesilvano e lo raggiunge in vetta alla classifica.

Sembra una domenica destinata a scivolare via tranquilla, dato che al secondo minuto, per un fallo nell’area del Perano, l’arbitro concede il rigore. Contini fallisce dal dischetto ma sulla ribattuta del portiere ospite è pronto ad insaccare l’1 a 0. Sul finire del primo tempo gli ospiti conquistano un inaspettato pareggio. Sono Manzi ed il portiere Bighencomer a combinarla grossa in area, con un tocco del difensore su un innocuo pallone che va a finire proprio nella porta biancorossa.

Nella ripresa, con la nebbia che inizia a scendere, è il Perano a portarsi in vantaggio, dopo un tiro da fuori area di Giusti, su cui il portiere Bighencomer non accenna nemmeno il tuffo. La palla va così ad infilarsi alla sua destra. Il forcing degli uomini di mister Vecchiotti si fa insistente, ma manca di concretezza. Al 33′, da una punizione a due in area del Perano, nasce il pareggio del Vasto Marina, firmato da Ambrosecchia.

Nel finale, i padroni di casa vengono fermati un paio di volte per fuorigioco dubbio, mentre il neo-entrato Del Casale lascia partire un tiro che colpisce la traversa e rimbalza a terra. Il pubblico e la panchina gridano al gol, ma la terna arbitrale non è dello stesso avviso. Nei minuti di recupero il Vasto Marina, sugli sviluppi di una mischia in area segna il terzo gol, ma l’arbitro aveva già fischiato per un fallo di cui non è chiara la dinamica.

Finisce così in parità, tra le proteste di pubblico e giocatori nei confronti di arbitro e assistenti.

Giuseppe Ritucci

Nella Galleria fotografica il racconto per immagini della partita

Più informazioni su