vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Processo accoltellamento, sentiti altri tre testimoni. A marzo si decide

Più informazioni su

VASTO – Ascoltati tre testimoni nell’udienza di ieri del processo sull’accoltellamento avvenuto a Vasto Marina nella notte del 7 marzo 2010. I testi hanno deposto in Tribunale nell’ambito del procedimento a carico di Gianmaria Della Penna, 21 anni, nei confronti del quale la Procura ipotizza l’accusa di tentato omicidio. La vittima è Andrea Madonna, 28 anni, di Vasto, figlio del consigliere comunale Giuseppe Madonna.

Dinanzi al Tribunale, composto dal presidente Antonio Sabusco e dai giudici a latere Laura D’Arcangelo e Fabrizio Pasquale, sono comparse tre persone ritenute utili all’accertamento dei fatti. L’udienza è stata aggiornata al 29 marzo, quando in aula deporranno Cristian D’Ovidio e Ivan Melasecca i due medici legali nominati come consulenti rispettivamente dal pm, Francesco Prete, e dagli avvocati difensori, Giovanni Cerella ed Elisa Pastorelli. Legale della parte lesa è l’avvocato Ugo Di Silvestre.

Tutto accadde nella notte del 7 marzo quando, in viale Dalmazia, nel centro di Vasto Marina, rimase ferito anche un altro giovane, A.N., 24 anni al momento in cui si sono verificati i fatti. Le indagini sono state condotte dagli agenti dell’anticrimine e della scientifica del Commissariato di via Bachelet.

Più informazioni su