vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Eroina in un ovetto sotto al sedile, denunciato trentaduenne vastese

Più informazioni su

SAN SALVO – In un ovetto di plastica nascosto sotto al sedile dell’auto, i carabinieri di San Salvo hanno trovato quattro grammi di eroina. E’ stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti D.V., 32 anni, vastese privo di occupazione.

E’ stato fermato la scorsa notte a San Salvo dai militari impegnati in un servizio straordinario di controllo della città.

I carabinieri, “insospettiti dal comportamento del giovane, il quale non ha saputo dare convincenti spiegazioni circa la sua presenza in quel particolare quartiere e in quell’ora, procedevano a perquisizione veicolare e, quindi, personale”, afferma Giuseppe Loschiavo, capitano della Compagnia di Vasto.
“Sotto il sedile lato passeggeri” gli uomini della Stazione di San Salvo “rinvenivano un ovetto di plastica all’interno del quale c’erano quattro piccoli involucri in cellophane contenenti sostanza stupefacente del tipo eroina.
La sostanza, del peso complessivo di quattro grammi – spiega l’ufficiale – veniva sottoposta a sequestro per essere successivamente inviata al laboratorio di analisi scientifiche di Chieti per gli accertamenti consequenziali”.

Nei confronti del 32enne è scattata la denuncia.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su