vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Regione: pronta legge che sopprimerà il consorzio industriale vastese

Più informazioni su

VASTO – E’ destinato a sparire il consorzio industriale di Vasto. Lo prevede il disegno di legge che approderà lunedì in Giunta regionale, prima di pssare al definitivo esame del Consiglio regionale. La riforma ridurrà da sei a uno gli enti consortili.

Le dichiarazioni. “I consorzi sono orientati verso un modello di gestione ormai superato – ha esordito Chiodi – la gestione delle aree industriali non è più una attività essenziale, ma si deve puntare di più e meglio sulla capacità di fornire servizi. E in questo senso la nuova legge, che sarà portata lunedì in Giunta si propone di ottimizzare la fornitura degli stessi. Secondo la legge di riforma, la Regione avrà come competenza esclusiva la programmazione, con particolare riferimento all’elaborazione e attuazione delle politiche per lo sviluppo, al supporto della ricerca e dell’innovazione, allo sviluppo e alla commercializzazione e internazionalizzazione, mentre la pianificazione delle aree produttive sarà di competenza delle Province e dei Comuni, in funzione della programmazione regionale. Ma il punto più importante della legge è garantire l’erogazione di servizi alle imprese. In particolare, servizi essenziali, servizi per la sostenibilità ambientale e servizi innovativi”.

Una nota diffusa dal governo regionale informa che il presidente di Confindustria Chieti, Paolo Primavera, ha espresso parere favorevole alla riforma dei consorzi industriali.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su